Camerette per bambini: personalizziamo il lettino Kura con #ikeahack 1
Camerette per bambini: personalizziamo il lettino Kura con #ikeahack
ottobre 26, 2017
Dyson
novembre 1, 2017

Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei

Il cambio di stagione si avvicina e anche se il farlo non mi faccia impazzire di gioia, farlo in due alleggerisce la fatica e mi rende felice del risultato finale portandomi a riscoprire di quali capi è composto il mio guardaroba e di che cosa mi manca veramente.

Negli ultimi anni però la domanda che mi viene posta è sempre la stessa: “Ma questo non lo metti più? Allora lo prendo io!”.

Una volta non davo tanto peso a questa frase, ma ora con un po’ più di esperienza nelle logiche della moda, penso di averne capito il significato.

I capi maschili stanno contaminando sempre più spesso il guardaroba femminile con elementi ed accessori, quasi a voler stravolgere un canone di femminilità intoccabile, ben definito e spesso precostituito.

Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei

E’ il caso del jeans, quello che “non mi entra più”, un po’ slavato ma ancora in ottimo stato. Il jeans si trasforma così in “boyfriend”, reinterpretato nel mondo femminile con eleganza perdendo quell’effetto rilassato e un po’ (scusate il termine) “scazzato” che ci rendeva sciatti e trascurati.

Il jeans boyfriend su di lei acquista pertanto un’allure molto particolare, portato con disinvoltura con ampi risvolti alla caviglia per un impatto davvero molto femminile.

Un altro accessorio che ormai è entrato di diritto nel guardaroba femminile è la scarpa stringata. Senza dubbio questo modello resta la scarpa da uomo per eccellenza ma le versioni “al femminile” stanno diventando sempre più sfiziose ed interessanti e vedono l’inserimento di elementi decorativi come frange e toni bicolore. Dettagli che su di noi vegono frenati dal nostro orgoglio maschile.

Le donne si sa, osano di più ed il mix tra stringata maschile con abiti e gonne molto femminili rende tutto molto coerente e piacevole al nostro sguardo.

Il cambio degli armadi prosegue e la frase è sempre la stessa. “Questo te lo prendo!”. Certe volte più che una richiesta è un vero furto legalizzato. Sto parlando del mitico bomber, capo iconico degli anni ‘80 che ha segnato il tempo di una vera e propria generazione di giovani.

Partendo dalla più classica versione maschile in color militare, le donne lo sanno perfettamente interpretare arricchendolo con inserti, spille, scritte sul retro per un effetto new vintage molto interessante.

A questo punto la domanda è d’obbligo: quali saranno in futuro i capi maschili in grado di contaminare il guardaroba delle nostre ladies?

Sono sicuro che i guru del fashion ci staranno già pensando: cravatte e calzini colorati non hanno a mio parere fatto molta presa sui loro outfit ma sono certo che non sarà finita qui.

Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 8 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 7 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 6 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 5 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 3 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 2 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei 1 Moda 2017: i capi di lui che più apprezzo nel guardaroba di lei

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *