Su MISSGUIDED è partytime (con codice promo)!
dicembre 1, 2014
E’ online la nuova vetrina digital di Rebecca
dicembre 8, 2014
Show all

Da cogliere al volo: la mantella fa tendenza

cara-d

blanket-cape-poncho-street-style kenzo-blanket-scarf-milan-fashion-week-street-style-2013 louis-vuitton-blanket-scarf-milan-fashion-week-street-style-2013 street style- poncho-Burberry Prorsum-fashion-moda-trends 2014-tendencias 2014-otoño-fall-front row blog plaid-blanket

Una delle tendenze più divertenti e forti di quest’inverno è quella del poncho. Il colpo di genio è arrivato dallo stilista della maison Burberry che la scorsa stagione ha mandato in passerella Cara Delevigne avvolta in una mantella diventata immediatamente un must-have.

In questo caso non stiamo parlando di una mantella qualsiasi, ca va sans dire, ma del poncho Color Block: un reversibile in lana e cachemire adorato dalle star di tutto il mondo che viene proposto da Burberry con la possibilità di monogrammare le proprie iniziali.

Potete immaginarvelo? Caldo, confortevole, avvolgente e super stiloso. Ecco, ora cancellatelo dalla vostra mente perché il capo in questione, che immagino non abbia un costo politico, è esaurito da tempo in ogniddove.

Ma se anche voi siete state conquistate da questo trend dalle origini messicane, le possibilità sono davvero tante e per tutte le tasche. Resta solo da capire come interpretarlo senza farci chiedere dove abbiamo parcheggiato il cavallo.

Assolutamente vietati abiti sexy, minigonne e tacchi alti: il mood è rilassato, un po’ country-chic  e un po’ it girl anni ’60. Per il giorno potete abbinarlo a skynny jeans, ballerine e una maglietta grunge. In alternativa potete interpretarlo con un look più maschile usandolo come cappotto sopra ad un blazer, una camicia e un paio di pantaloni maschili. A completare il look un cappello e un paio di mocassini.

Se preferite la gonna, scegliete il mood gipsy con una gonna lunga, un paio di calzini maschili in lana grossa portati scesi alla caviglia e un stringata. La borsa giusta sarà un secchiello, magari con le frange come quello di Sara Battaglia.

Da non escludere la sera: con alcune accortezze, il poncho si presta infatti anche ad un’interpretazione più elegante. Pensatelo con un long dress dal tessuto impalpabile in tinta unita o stampato, giusto contrasto con l’aspetto un po’ ruvido di questo capo, e una maxi pochette.

Le scelte più interessanti non prevedono grossi investimenti: tra le tante proposte vi segnalo i modelli a stampa ikat di OVS mentre se preferite l’effetto coperta optate per le proposte di Topshop e Accessorize che riprendono la finitura plaid in diverse tonalità di colore.

Qualsiasi modello scegliate, la sensazione “coperta di charlie brown” renderà la nostra giornata molto confortevole e ci farà passare un inverno cocoon.

Alessia

Immagine1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *