Illuminante viso: beauty tips - come sceglierlo ed applicarlo 5
Illuminante viso: beauty tips – come sceglierlo ed applicarlo
novembre 16, 2017
Viaggio a Copenaghen: una guida alla visita della città 31
Viaggio a Copenaghen: una guida alla visita della città
novembre 21, 2017

Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi

Manca poco più di un mese alla fine del 2017 e, com’è naturale che sia, iniziamo a ripercorrere con la memoria i mesi passati: viaggi, compleanni, gite fuori porta, le prime volte dei nostri bambini. Momenti che vorremmo non dimenticare mai.

Ecco quindi alcuni spunti creativi e divertenti per realizzare dei “diari dei ricordi” moderni, da tenere con noi e guardare e riguardare negli anni.

I fotolibri: un albun fotografico moderno

Fortunate le mamme romantiche che hanno l’abitudine di tenere un diario, così da avere sempre sotto mano le date e gli eventi significativi!

Se non appartenete a questa categoria, oggi la tecnologia viene in soccorso anche alle mamme più pratiche e ci fornisce tanti strumenti per “imprimere” – nel senso letterale del termine – i nostri ricordi più belli.

Con l’avvento delle fotocamere digitali prima e degli smartphone poi, siamo stracolmi di materiale fotografico digitale. Perchè non realizzare quindi dei fotolibri? Basta solo trovare un programmino di editing ed il gioco è fatto.

Solitamente i principali siti che vendono i fotolibri fanno anche il servizio di impaginazione, con template prestabiliti.

Ma se avete voglia di personalizzazione, vi consiglio il programma che uso io scaricabile dal sito My Photobook : un software semplicissimo che vi permette di realizzare il fotolibro dei vostri sogni con la possibilità di inserire clipart, disegni e template tutti modificabili e customizzabili.

Come creare il proprio fotolibro? Con My Photobook potete inserire testi, foto, fumetti, salvare il vostro lavoro e riprenderlo successivamente fino a quando il risultato finale non vi soddisfa.

Una volta pronto il file definitivo, basterà caricarlo sul sito nella fase di acquisto del libro e i vostri capolavori vi arriveranno direttamente a casa in pochi giorni!

I fotolibri sono un’idea non solo per archiviare in modo ordinato ricordi, ma anche per fare un regalo ai nonni e agli zii che sono sempre a caccia di foto dei nostri bambini.

Scrapbooking: tante idee creative per raccogliere i nostri ricordi

Le appassionate di hobbistica sicuramente sanno di cosa parlo. Si tratta di due attività simili tra loro, altamente creative e super divertenti da fare nel tempo libero (poco, lo so) oppure insieme ai bambini più grandi.

Se non sapete di cosa parlo vi farò un esempio pratico: vi ricordate la mitica Smemoranda? Non so le vostre, ma la mia era sempre spessa una spanna circa perché piena rasa di biglietti del cinema, cartoline, fogliettini, ritagli di giornale, cimeli vari. Praticamente uno scrapbook e non lo sapevo.

Trasferendo il medesimo concetto al mondo famigliare, si possono realizzare bellissimi scrapbook tutti insieme (attività ideale da fare nelle vacanze di Natale) seguendo un tema specifico.

Le vacanze estive, per esempio, di cui abbiamo conservato cartine, itinerari, biglietti dei musei e di cui abbiamo tante fotografie. Oppure si può fare uno scrapbook sul Natale appena trascorso, dove elencare e descrivere i regali ricevuti, gli addobbi fatti, appiccicare i bigliettini di auguri più carini.

Scrapbooking: cosa ci serve per realizzarlo?

Oltre al materiale casalingo, le scrapbooker si dotano di:

  • Stickers tematici
  • Scotch colorati e decorativi
  • Colla a caldo
  • Foratrice (o fustellatrice) con forme diverse
  • Pennarelli, glitter e chi più ne ha più ne metta

Di base servono poi dei fogli o cartoncini (se scegliete questa opzione vi servirà anche una rilegatrice) oppure un bel quaderno a spirale con copertina rigida (ovviamente anch’essa da personalizzare).

Tutto questo materiale lo trovate on line sul sito americano Scrapbook oppure dal mitico Zodio.

Journaling, per le più artistiche ma non solo!

Il Journaling, invece, si discosta leggermente dallo Scrapbooking perché nasce come diario artistico, ovvero un quaderno dove si da forma “visiva” ai propri pensieri e ricordi.

Diciamo che nasce per mano di amanti del disegno e di illustrazioni. Oggi è però facilmente realizzabile anche dalle imbranate della matita come la sottoscritta perché si trovano online migliaia di file vettoriali con immagini e disegni da completare con pensieri e testi.

Non solo, potete addirittura trovare dei template stampabili con la stampante di casa e che vi divertirete a rilegare e colorare.

Pronte a mettere in gioco la vostra creatività?

Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi 1 Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi 2 Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi 3 Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi 4 Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi 5 Fotolibri, Scrapbook e Journal: idee creative da regalare e regalarsi 6

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *