Abbinamenti vestiti: tutti i trucchi delle fashion stylist per un look di personalità 3
Abbinamenti vestiti: i trucchi delle fashion stylist per un look di personalità
febbraio 28, 2018
I twins con abiti da principini: scopriamo il brand Rachel Riley 6
Abbigliamento online: i twins vestono Rachel Riley per un look da principini
marzo 6, 2018
Show all

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 16

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider. Per la quarta volta a New York ed ogni volta come se fosse la prima: questa città mi conquista in ogni suo angolo e da qualsiasi veduta la si guardi.

New York: la città che non dorme mai, ed io con lei. Questa volta però, superate le attrazioni più turistiche ed affollate, ho voluto vivere la mia fashion week in pieno stile newyorkese programmando, tra una sfilata e l’altra, una serie di attività che vi consiglio assolutamente di provare.

Partiamo dal mio restyling personale. Resto sempre affascinato dalle insegne indicanti i barber shop, il cosiddetto “Palo del barbiere”, con il suo pomo di bronzo all’estremità che nella versione americana si tinge di una spirale di strisce bianche, rosse e blu.

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider. Un taglio di capelli nel miglior barber shop della città

Mi ero ripromesso di fare un’esperienza hairstyling da vero newyorkese e così è stato. Il posto da segnare in agenda è il Bello Barber Shop.

James Bello è un giovane ed affermato barbiere di Manhattan: figlio d’arte, imparò a tagliare i capelli da sua madre quando lui aveva appena 14 anni. Praticamente è nato con la forbice in mano!

Dopo tanti anni di gavetta, ora James ha il suo barber shop personale, al Sola Salons Studio, sulla 34esima: qui accoglie la sua clientela di ragazzi giovani e business men nel suo spazio curato, pulito e molto confortevole. Davvero cool!

Vi devo dire che mi sono sentito subito a mio agio: più che essere seduto dal parrucchiere mi sembrava di chiacchierare piacevolmente con un amico di vecchia data.

James mi ha proposto un taglio di capelli molto azzeccato e perfetto per il mio viso che mi permette di essere in ordine nelle occasioni formali, per poi tenerlo un po’ può casual e spettinato per le serate mondane.

James ama Il suo lavoro e lo dimostra chiaramente: precisione ed accuratezza in ogni passaggio del taglio ha reso la mia esperienza unica e speciale.

Ne esco pienamente soddisfatto e con 10 anni di meno. Dal suo profilo Instagram (lo trovate come @bellobarberllc) potete prenotare direttamente on line il servizio che preferite. Facilissimo!

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 9 Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 10 Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 11 Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 12 Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 13 Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 14Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 8 Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 15

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider. Assistere ad una partita di NBA

Un’altra attività che mi rimarrà nel cuore è l’aver assistito ad una partita di NBA, tra i Brooklyn Nets e i New Orleans Pelicans.

Raggiungere Brooklyn in metro e il Barclays Center è stato facilissimo così come acquistare i biglietti tramite il sito Ticketmaster.

Uno sport bellissimo, emozionante per tutto quello che vedi, con balli, interviste e coreografie tra un timeout e l’altro. Perfetto per le famiglie, con tanti bambini ad inneggiare la squadra di casa al grido di “Let’s go Nets!”.

Match tirato fino alla fine, un tiro da 3 punti a 9 secondi dalla fine porta le due squadre ai tempi supplementari, ed anche se alla fine i Brooklyn Nets non ce l’hanno fatta a vincere la partita quello che ha sicuramente stravinto è stata la sportività.

Un chiaro messaggio di esempio per tutto lo sport ed il violento tifo italiano. Ecco gli highlights del match

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider. Mangiare il miglior hamburger newyorkese

Tra le mille proposte food che la città offre ho voluto assaggiare quello che per molti è considerato il miglior hamburger newyorkese.

Sto parlando di P.J. Clarke’s, storico locale in pieno stile anni ‘50 che nel passato ha ospitato personaggi famosi e celebrities come Frank Sinatra.

Pensate che Nat King Cole definì il suo bacon cheeseburger come “la Cadillac dei burgers!”.

Apro il menu e su cosa non potevo esimermi dal testare? Proprio dal “The Cadillac”, uno degli hamburger più richiesti fatto con doppio bacon affumicato, american cheese e sottaceti, il tutto racchiuso da un pane morbidissimo ed accompagnato da un bel cesto di patate fritte.

Alessia invece si è concentrata su un trio di mini burger molto invitanti, per una food experience davvero convincente.

P.J. Clarke’s ha 3 locali a New York, noi abbiamo optato per quello sulla terza Avenue: un servizio professionale e molto cortese in una location perfetta per una vera esperienza da insider.

Trovate info e indirizzi su pjclarkes.com

Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 2Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insiderGuida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 3 1Guida di New York: tre cose da fare per viverla da insider 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *