M Collective: la nuova piattaforma di shopping online 8
M Collective: la nuova piattaforma di shopping online
dicembre 6, 2016
Regali di Natale 2016 un buono sconto Bottega Verde per voi! 1
Regali di Natale 2016 e un codice sconto Bottega Verde per voi!
dicembre 8, 2016

Look delle feste: come vestirsi per un Cocktail Party! Il periodo natalizio è uno dei momenti più social dell’anno: le cene si susseguono così come gli inviti da parte di amici e colleghi a serate casalinghe o a feste più importanti.

Potrebbe quindi capitarvi di partecipare ad un Cocktail Party, evento che fa sempre molto chic e molto “terrazza su New York City”. Se non avete mai affrontato l’occasione, urgono due o tre dritte indispensabili su come vestirsi per un Cocktail Party in modo da farvi sembrare delle habitué.

Nella scelta dell’abito giusto, non dovete dimenticare che Cocktail Party è sinonimo di abiti eleganti e completi che lasciano tutti a bocca aperta! Non è il momento quindi di presentarsi sottotono o di voler fare tutt’uno con la tappezzeria: da voi ci si aspetta che siate scintillanti e preziose.

Look delle feste: come vestirsi per un Cocktail Party!

La scelta più ovvia per decidere come vestirsi per un Cocktail Party dovrebbe essere quella di indossare un abito da cocktail. Se in passato la regola voleva che arrivasse appena sopra al ginocchio o alla caviglia, oggi potete scegliere la lunghezza più adatta alla vostra fisicità anche se una tubino nero dal taglio sartoriale sta bene davvero a tutte!

Se l’occasione è particolarmente elegante e l’idea del total black vi annoia, l’idea giusta potrebbe essere mixare tra loro tessuti e materiali aggiungendo ad esempio un accessorio in vernice o una giacca in satin. Al posto della giacca potete anche optare per una stola che, in base alla temperatura, potrà essere in velluto o in pelliccia ecologica.

Se invece volete sentirvi molto diva, concedetevi il lusso di tessuti preziosi come il velluto (di gran tendenza), il broccato e lo chiffon e di osare con ornamenti particolari come ruches, piume o paillettes.

Quest’ultima possibilità sarà particolarmente azzeccata con le dovute accortezze: scegliete paillettes di piccola dimensione e opache e di una sola tinta per un mood più moderno.

Come vestirsi per un Cocktail Party: la parola d’ordine è brillare!

L’alternativa all’abito esiste ed è anche molto chic: saranno perfetti una tuta di seta, un paio di pantaloni a sigaretta e, se le gambe ve lo permettono, degli shorts dai tessuti preziosi che abbinati a dei collant opachi e ad un paio di scarpe dai tacchi vertiginosi vi faranno apparire altissime e bellissime. Una giacca da smoking e un top di seta completeranno il look.

La scelta delle scarpe andrà valutata in base all’outfit che avrete scelto: dei sandali gioiello daranno un tocco speciale ad un abito semplice mentre un abito importante reggerà bene decolletè e tronchetti. Una borsa vintage potrebbe essere una buona idea; in alternativa scegliete una clutch in pelle morbida o satin oppure rigida in metallo e dalla forma geometrica.

tumblr_lkpte52xZW1qcyp8no1_500_large tumblr_m74euo3cbC1r04xe5o1_500christmas-clothes-dress-dresses-fashion-pretty-Favim_com-92817glitter,girl,sparklecarscene,women,visualizeus,sparkle-abd78d531405e643cbc5375e31731fcb_h

 

7 Comments

  1. Rita Paola ha detto:

    adoro l’argento glitter. le tue sono ottime proposte. xoxo rita talks

  2. thechilicool ha detto:

    Brillare è d’obbligo!
    Alessia
    Thechilicool

  3. Silvia ha detto:

    sono d’accordo, per me brillare è d’obbligo sempre, a maggior ragione per le feste!

  4. Greta ha detto:

    grazie mille per i suggerimenti, bellissimo anche il make up…..

  5. Elisabetta b ha detto:

    Che meraviglia questi vestiti!!! Sono il nostro genere vero ale?

    http://Www.elisabettabertolini.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *