SKIBOX: a Courmayeur lo street food ad alta quota 4
SKIBOX: a Courmayeur lo street food ad alta quota
dicembre 29, 2016
Abbigliamento bambini: look per le feste in blu, rosso e oro
Abbigliamento bambini e look per le feste in blu, rosso e oro
dicembre 31, 2016

Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea!

 Vado spesso a Parigi per lavoro e ogni volta non manco di prenotare il mio tavolo alla brasserie Bouillon Racine.

Scoperta da un paio di anni, ci torno spesso perché offre un’autentica cucina francese, lontana dalle numerose proposte per turisti in cui è facile incappare.

La cucina francese è molto ricercata. Sapori forti, carne prevalentemente cotta a lungo in salse corpose, generalmente a base di vino. La brasserie Bouillon Racine segue la stagionalità dei prodotti e benché proponga poche portate, il menu varia più volte nel corso dell’anno.

ATTENZIONE. Prima di entrare nel merito delle portate, devo avvisarvi di stare molto attenti a non entrare nel locale sbagliato. Infatti, attiguo alla Bouillon Racine c’è un altro locale ed è molto facile confondersi. Basatevi sulle vetrate liberty e non sbaglierete entrata.

Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea!

Questa tipica brasserie francese è vicina al Quartiere Latino e a due passi da Notre Dame.

Fondata nel 1902, mantiene tutta l’eleganza liberty di inizio secolo. Prezzi tra i 40-60 euro a persona. Il mio giudizio? Eccellente.

Inoltre è così charmant che è stata la location in cui hanno girato alcune scene del film sulla vita dello stilista Yves Saint Laurent (l’ho scoperto dopo esserci stato, una sera guardando la tv).

Brasserie Bouillon Racine: cosa mangiare

Da non perdere la Soup a l’Onion, zuppa di cipolle, entrée tipicamente parigina: buonissima ed ustionante, esattamente come vuole la tradizione! Non si sta facendo una cena francese se non si parte da qui.

Personalmente poi vi consiglio un Paleron De Boeuf Au Vin Rouge, biancostato di manzo al vino rosso accompagnato da purea di carote.

Immancabile il dolce: Creme Brulée, dessert tipicamente francese che amo particolarmente. La prendo spesso al ristorante, anche in Italia, ma mai ne ho assaggiata una così buona. Il segreto? Il mascarpone.

La cena deve essere accompagnata da un ottimo vino e in questo senso vi consiglio Le Cardinal de Duplessis Moulis: un vino buonissimo, scelto non senza difficoltà in una carta dei vini ben fornita e con prezzi alti, benché appropriati alla qualità.

Questo rosso di Bordeaux vendemmia del 2010 risulta l’abbinamento perfetto per una cena a base di carni importanti.

BOUILLON RACINE

3, Rue Racine

75006 Paris

 

Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 13Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 4Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 3Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 6Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 5Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 2Dove mangiare a Parigi: la brasserie Bouillon Racine è una buona idea! 1

9 Comments

  1. michy px ha detto:

    Bellissimo posto dove mangiare, lo terrò a mente quando andrò a Parigi, grazie

  2. sheila ha detto:

    se i miei impegni mi lasciassero per qualche giorno scapperei pure io a Parigi. che posto meraviglioso questa brasserie !

  3. Silvia ha detto:

    bellissimo posto, molto parigino come stile, la prossima volta che vado mangerò lì!

  4. cristiane ha detto:

    La zuppa mi ispira tantissimo!

  5. Veronica ha detto:

    Lo segno nel mio quadernino degli appunti! Sembra bellissimo. Non vedo l’ora di tornare a Parigi

  6. Meggy Fri ha detto:

    Che posto meraviglioso… Quando tornerò a Parigi sarà una tappa obbligatoria!

  7. Ilenia Zito ha detto:

    Questo articolo calzaa pennello. tra due settimana sarò a Parigi 🙂
    Ilenia’s wardrobe
    http://www.ileniaswardrobe.com/

  8. Donatella Gaeta ha detto:

    è troppo caratteristico questo posto! sembra che il tempo non sia passato 🙂

  9. Eleonora ha detto:

    Averlo saputo prima!!! Sono stata a Parigi ma non ho nemmeno visto questo posto che pare molto suggestivo! :S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *