Tendenze make-up primavera estate 2017: occhi e labbra protagonisti! 2
Tendenze make-up primavera estate 2017: occhi e labbra protagonisti!
febbraio 4, 2017
Linea Splendida Bottega Verde e un codice sconto per voi! 3
Linea Splendida Bottega Verde e un codice sconto per voi!
febbraio 7, 2017

Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro. “Se tu fossi un pesce saresti contento se qualcuno buttasse una bottiglia di plastica a casa tua, nel mare?”

Le cose viste dagli occhi dei bambini sono fantastiche: sembrano sempre semplici quanto meravigliose. Peccato che la loro visione di un mondo perfetto, almeno da un punto di vista ambientale, sia molto lontana dalla realtà

Non sono necessari sforzi di immaginazione: credo che a nessuno di noi faccia piacere vivere in città sporche, visitare spiagge piene di rifiuti e, pur non essendo pesci, nuotare in mari torbidi. Eppure…..

Anche se tutto parte da una coscienza personale, a volte i singoli possono ben poco e mai come in questo caso l’unione fa la forza.

Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro 5

Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro

Deve essere stato questo il pensiero di Garnier che in collaborazione con Carrefour Italia e Moige, Associazione di genitori per la tutela dei bambini e della loro crescita, si é posta l’obiettivo di creare un progetto bello e importante mirato alla consapevolezza e alla sensibilizzazione dei cittadini del futuro.

Non a caso temi come responsabilità sociale, salvaguardia dell’ambiente e processi produttivi da sempre accompagno le scelte di questa azienda che ha fatto della bellezza consapevole la sua missione.

Il progetto formativo non poteva che partire dalle scuole per poi allargarsi alle famiglie, con il tema dello spreco domestico, fino ad arrivare alle grandi catene distributive che giocano un ruolo fondamentale in fatto di consumi consapevoli e packaging.

Riciclo e raccolta differenziata: le buone abitudini si imparano da piccoli

Si tratta di “INSIEME RENDIAMO IL MONDO PIU’ BELLO”: un progetto di corporate social responsibility promosso da Garnier a favore della formazione dei bambini delle Scuole Primarie sul tema della “raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi”. Un percorso di tre anni che partirà a marzo 2017 e che riguarderà in totale 500 istituti, 150.000 bambini e 300.000 genitori che verranno coinvolti dai docenti in vari workshop mirati a sensibilizzare tutti gli attori sul tema del riciclo.

Il progetto Insieme rendiamo il mondo più bello” si inserisce all’interno di un quadro più ampio degli impegni del brand a produrre con un impatto minore, proponendo ai consumatori prodotti sostenibili e accessibili, e incoraggiandoli in tal modo a operare scelte di acquisto più consapevoli.

Ad argomentare gli impegni di Garnier, è stato Javier Valle, Direttore Generale Consumer Product Division l’Oréal Italia di cui Garnier fa parte, che ha parlato dell’eccellenza della fabbrica di Settimo Torinese –  in cui si produce prevalentemente Fructis – che da luglio del 2016 ha raggiunto l’importante traguardo delle “emissioni zero” grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili combinate.
Javier Valle ha inoltre spiegato la grande attenzione di Garnier al packaging attraverso l’adozione della plastica riciclabile e riciclata (un esempio su tutti: Fructis che quest’anno rinnova la propria gamma rendendo tutti i propri pack 100% riciclabili); infine il tema della formulazione dei prodotti attraverso la presenza sempre più elevata di ingredienti di origine naturale e formule il più possibile biodegradabili e sourcing sostenibile
L’iniziativa avrà risonanza nel mese di marzo anche su tutti i punti vendita Carrefour. Una realtà che come spiega Gregoire Kaufman, Direttore Commerciale e Marketing di Carrefour Italia, più che sulle valutazioni commerciali oggi si basa sui criteri della sostenibilità in tutte le fasi produttive per la scelta dei fornitori con cui lavorare. É inoltre necessario che le catene di grande distribuzione rivestano una funzione pedagogica di responsabilità negli acquisti e nello smaltimento degli imballaggi.

Riciclo e raccolta differenziata: smaltimento imballaggi

Il tema imballaggi é ovviamente critico in una societá di consumo. Come fa notare Marco Sachet, Direttore dell’Istituto nazionale di Imballaggio, gli imballaggi sono una risposta alle nostre abitudini e cambiano con le richieste e le necessità della società.

Oggi l’attenzione verso lo smaltimento degli imballaggi é alta tanto che molte aziende hanno virato la loro proposta commerciale verso prodotti sfusi. Sicuramente una soluzione può arrivare dalla proposta dei multiformato e dalla responsabilità nell’identificazione di materiali riciclabili, approccio che Garnier ha ormai adottato da tempo.

Una cosa é certa: le buone abitudini si imparano da piccoli e il progetto “INSIEME RENDIAMO IL MONDO PIU’ BELLO” é un bel lavoro di squadra sul cittadino di domani grazie al quale i bambini diventeranno un esempio positivo per tutta la società.

Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro 1 Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro 2 Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro 3 Riciclo e raccolta differenziata: il progetto Garnier per i cittadini del futuro 4

19 Comments

  1. Bianca ha detto:

    l’iniziativa fantastica.

  2. Raffaela ha detto:

    Bella iniziativa per avere un mondo piu’ pulito! Lasciamo ai nostri figli un pianeta sano e bello!

  3. Meggy Fri ha detto:

    Credo sia la miglior cosa, partire dai piccini ed educarli…dando vita a generazioni più consapevoli, di certo si andrà migliorando la situazione. Lode a Garnier per questo progetto!

  4. Grazia ha detto:

    Mi sembra davvero un progetto molto interessante ed utile

  5. syrious ha detto:

    io amo questi progetti!
    complimenti a Garnier!
    xoxo

    Syriously in Fashion

  6. marina ha detto:

    mi piace molto come iniziativa

  7. Roberta ha detto:

    E’ vero le buone abitudini si imparano da piccoli, una buona iniziativa! Io faccio la raccolta differenziata con attenzione, ma devo crescere tanto ancora sullo stare attenta negli acquisti, per esempio al tipo di imballaggio….anche questa scelta ha un impatto. Dovrei imparare a usare i prodotti sfusi ad esempio.

  8. Camilla ha detto:

    Non sapevo nulla di questo progetto di Garnier e mi fa molto piacere averlo scoperto perché cerco sempre di stare attenta al riciclo!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  9. Rita Paola ha detto:

    iniziativa degna di nota. a presto. xoxo rita talks

  10. Silvia ha detto:

    lo trovo un ottimo progetto per salvaguardare l’ambiente!

  11. thechilicool ha detto:

    Che bello questo progetto!
    Alessia
    Thechilicool

  12. Rosaria ha detto:

    Non conoscevo questo progetto di Garnier grazie per avercelo presentato io cerco sempre di stare attenta al raccolta differenziata

  13. Annie ha detto:

    Non conoscevo affatto questo progetto , molto interessante !

  14. Greta ha detto:

    Progetto interessantissimo e davvero molto utile
    http://www.foodandbeautypassion.com

  15. Gran bel progetto!!! Davvero valido ed importante!!!

  16. barbara ha detto:

    progetto validissimo che condivido in pieno!!

    http://www.armadiodivenere.com

  17. Myriam ha detto:

    Bella questa iniziativa! Riciclare è importantissimo!!

  18. Valeria A ha detto:

    Le buone abitudini si devono imparare fin da piccoli, è proprio vero.
    Si deve far prendere consapevolezza anche ai piccini dell’attenzione alla natura e all’ambiente 🙂
    e questa attenzione dovrebbero averla tutti 🙂

  19. Natalia morgillo ha detto:

    Sono queste le iniziative che mi piacciono !! Importantissimo sopratutto il riciclo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *