Oscar del cinema 2017: e se avesse vinto La La Land? 1
Oscar del cinema 2017: e se avesse vinto La La Land?
marzo 2, 2017
In salone come in viaggio: una piega in tre minuti con Dyson Supersonic 7
In salone come in viaggio: una piega in tre minuti con Dyson Supersonic
marzo 6, 2017

Shuba russa: la ricetta per un’insalata russa rivisitata!

La ricetta che vi voglio presentare oggi è un tipico antipasto russo (e di quasi tutti i paesi dell’est Europa) che ho conosciuto grazie ad un’amica di famiglia.

Si tratta della “Shuba russa”: la versione classica dell’insalata alla russa preparata con verdure bollite, maionese e uova sode, ma con in più barbabietole lessate e pesce affumicato. Io la trovo una stuzzicante alternativa alla più comune e conosciuta  insalata russa per servire le verdure cotte.

Normalmente vengono usate delle aringhe, ma potete tranquillamente fare una versione diversa ma altrettanto buona con dello sgombro o delle trote.

Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 7

Shuba russa: la ricetta per un’insalata russa rivisitata!

Ingredienti per 4 persone:

250 gr. patate a pasta bianca

250 gr. barbabietole già lessate

200 gr. carote

200 gr. maionese

200 gr. filetto di pesce affumicato (aringa, sgombro, trota)

1 uovo sodo

1 cipolla rossa

Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 2

Shuba russa: preparazione

Lessate in abbondante acqua leggermente salata le patate con la buccia per circa 40 minuti, scolate e lasciate intiepidire in un canovaccio. Togliete la pelle e grattugiate sulla parte a fori grossi.

Dopo averle spelate, lessate anche le carote per circa 12-15 minuti,  scolate, lasciate intiepidire e grattugiate anche loro sempre utilizzando i fori grossi.

Grattugiate anche le barbabietole già lessate.

Sminuzzate il pesce affumicato e tenetelo da parte.

Componete la shuba russa disponendo gli ingredienti in uno stampo o in un coppa-pasta senza fondo inserendoli nel seguente ordine e schiacciando con cura tutti i vari strati di verdure per formare un tortino compatto: iniziate con barbabietole, patate, il pesce sminuzzato, carote, maionese abbondante, un altro strato di barbabietole e per chiudere altra maionese.

Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 5 Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 4 Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 3Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 6

Completate con il tuorlo dell‘uovo sodo sminuzzato a “Mimosa” e anelli di cipolla rossa .

Per chi non ama il pesce affumicato va benissimo anche una banale conserva di tonno!

Cosa ne pensate? Io la trovo una ricetta inusuale e deliziosa e, soprattutto, riscuote sempre un grande successo!

Shuba russa: la ricetta per un'insalata russa rivisitata! 1

 

17 Comments

  1. Annalisa ha detto:

    Devo provarla…sarà buonissima!

  2. Flavia ha detto:

    Senza uova a cui sono allergica … potrei farla anche io 🙂

  3. sheila ha detto:

    non conoscevo la versione originale dell’insalata russa. devo dire che mi ha incuriosito ma sicuramente il gusto è deciso e più ricco
    A Trendy Experience!!!

  4. Angela ha detto:

    Oh mamma che bontà! Proverò a farla!

  5. rita ha detto:

    Assolutamente la voglio provare!

  6. Silvia ha detto:

    che bella questa ricetta, deve essere buonissima!

  7. Rosanna ha detto:

    Sembra davvero buonissima

  8. thechilicool ha detto:

    Dovrebbe essere deliziosa, voglio provare a farla!
    Alessia
    Thechilicool

  9. alessandra ha detto:

    Ha un aspetto delizioso, ho preso la ricetta
    Alessandra

  10. Camilla ha detto:

    Una rivisitazione davvero originale per un classico antipasto!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  11. Eleonora ha detto:

    Ma complimenti è davvero invitante

  12. Rita Paola Maietta ha detto:

    Devo provare assolutamente questa rivisitazione. xoxo rita talks

  13. Wow che buona, assolutamente da provare!!
    Barbara

  14. Annie ha detto:

    Mamma mia è buonissima, anche rivisitata sembra ottima

  15. Meggy Fri ha detto:

    Un’alternativa sfiziosa, originale e di sicuro impatto… E’ sicuramente un antipasto perfetto da servire quando si ha qualcuno a cena, seguirò la ricetta e proverò a realizzarla… Speriamo bene! 😀

  16. Francesca ha detto:

    Veramente invitante presentata così.
    La dovrò provare.

    amemipiacecosi.blogspot.it

  17. Greta Giordano ha detto:

    mamma mia da provare assolutamente, deve essere buonissima
    http://www.foodandbeautypassion.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *