Trattamenti viso antirughe: più giovani dall'interno con i beauty drink di ESI 4
Trattamenti viso antirughe: più giovani dall’interno con i beauty drink di ESI
aprile 17, 2018
Cucina per bambini: ricette facili (e instagrammabili!) da preparare insieme
Cucina per bambini: ricette facili (e instagrammabili!) da preparare insieme
aprile 23, 2018
Show all

Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine!

Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 3

Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine!

Anche se dal clima che ci ha accompagnate in queste ultime settimane non si direbbe, ormai è aprile inoltrato, ed è giunto il momento di apportare qualche cambiamento alla nostra beauty routine, in particolar modo nella cura del viso.

Gli aggiornamenti coinvolgeranno principalmente la scelta dei prodotti ma, per quanto riguarda gli step da seguire al mattino, nulla cambia rispetto a quello che avevo scritto nel mio ultimo articolo: cominceremo sempre dalla pulizia con acqua micellare, per poi applicare siero, contorno occhi e crema (trovate tutto qui).

Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine!

Siamo nel periodo giusto per programmare una pulizia del viso in modo da poter eliminare le impurità e il grigiore accumulati durante l’inverno, favorendo contemporaneamente il rinnovamento cellulare.

Per una detersione ancora più accurata, aprile è l’ultimo mese utile per poterci concedere un’esfoliazione profonda prima di esporci al sole: questo per poter dare alla nostra pelle il tempo necessario per rigenerarsi prima dell’abbronzatura e per evitare la formazione di antiestetiche macchie solari.

Con l’avvicinarsi dei mesi estivi, è anche opportuno cambiare la crema viso che utilizziamo quotidianamente.

Lasciamo da parte le texture corpose utilizzate durante l’inverno e orientiamoci verso creme dalla formulazione decisamente più leggera, per far sì che vengano assorbite più facilmente dalla pelle e non creino quell’effetto di pesantezza che ci renderebbe lucide durante il giorno.

Tip: una buona abitudine è quella di avere nel beauty due creme viso con diverse texture, una più liquida o in gel per i giorni più afosi e una  più cremosa per i momenti in cui la pelle necessita di più nutrimento

Trattamenti viso – due le parole d’ordine da tenere a mente: rinnovamento e protezione.

Se trascorrete molto tempo all’aperto o sotto il sole, potreste sostituire la crema viso che utilizzate abitualmente con una idratante ma che abbia un fattore di protezione solare (in questo caso scegliete un siero più specifico a seconda delle vostre necessità, ad esempio con proprietà rassodanti o antirughe).

La scelta di questo genere di crema è molto soggettiva perché, come sapete, ogni tipologia di pelle può reagire diversamente ad uno stesso prodotto: il consiglio che posso darvi è come sempre quello di provarne diverse per individuare quella che possa andare bene per voi.

Il rischio maggiore delle creme solari è che lascino una fastidiosa patina bianca ed è per questo che, per orientarmi nella scelta, solitamente chiedo dei campioncini in farmacia o in profumeria e li provo per almeno 4/5 giorni.

Evitate infine l’utilizzo di prodotti fotosensibilizzanti, o ricordatevi di proteggervi bene se siete costrette ad applicarli per qualsiasi motivo: possono dar luogo alla formazione di macchie solari, spesso difficili da rimuovere.

(Seguitemi anche su Instagram, mi trovate come PilloleDiMakeup)

Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 1 Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 2 Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 3 Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 4 Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 5 Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 8 Trattamenti viso: è primavera, aggiorniamo la nostra beauty routine! 9

 

1 Comment

  1. Bianca ha detto:

    grazie per questi consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *