Scarpe donna: tendenza sneakers e le nuove YOU by Skechers
Scarpe donna: tendenza sneakers e le nuove YOU by Skechers
maggio 2, 2018
1
Weekend Tirana: nightlife experience e i locali più cool da non perdere
maggio 8, 2018

Trucchi e cosmetici: come tenerli in ordine e capire quando sostituirli

“Ma dove sarà finito quel rossetto corallo? Starebbe benissimo con il mio make-up di oggi!”

“Non riesco proprio a trovare quell’eye-liner glitterato, non so dove possa essersi cacciato!”

Quante di voi si sono riviste in queste situazioni? Che si tratti della ricerca del rossetto perfetto da indossare al mattino o dell’eye-liner un po’ particolare da applicare in una serata speciale, sarà sicuramente capitato anche a voi di faticare un po’ per trovare proprio quel prodotto che avevate in mente per completare il vostro make-up.

Oggi vi darò quindi qualche consiglio pratico per tenere in ordine il vostro cassetto dei trucchi e dei cosmetici.

Per prima cosa, iniziamo con il fare una cernita di tutto ciò che abbiamo.

Troviamo una superficie abbastanza ampia su cui disporre tutti i nostri “averi” e dividiamoli secondo l’utilizzo: blush e terre, illuminanti, ombretti singoli, matite occhi, matite labbra, rossetti, lucidalabbra, correttori, fondotinta, mascara, eye-liner, palette e cosmetici.

Trucchi e cosmetici: come tenerli in ordine e capire quando sostituirli

E’ questo il momento giusto per fare un po’ di pulizia: verifichiamo i prodotti ad uno ad uno e buttiamoli se emanano cattivo odore, non scrivono più, sono secchi oppure hanno cambiato consistenza rispetto al momento in cui li abbiamo acquistati.

Ogni prodotto ha una precisa scadenza sulla confezione, che è bene rispettare soprattutto per quanto riguarda ciò che applichiamo sugli occhi, per evitare reazioni indesiderate.

Se siete delle make-up addicted come me, questa operazione vi permetterà anche di farvi un’idea precisa di tutti i prodotti che avete, evitando quindi l’acquisto di doppioni e facendovi riscoprire qualche “tesoro” che avevate dimenticato!

Fatto ciò, possiamo procedere con la sistemazione di tutti i nostri prodotti, ricordandoci di tenerli lontani da fonti di calore.

Trucchi e cosmetici: come organizzare la nostra make-up station

Personalmente, ho scelto di tenere a portata di mano ciò che uso più spesso per il trucco di tutti i giorni, e di sistemare il resto del make-up in base ai diversi utilizzi, in modo da andare a colpo sicuro quando cerco uno specifico prodotto.

Per fare questo avremo bisogno di contenitori diversi in forme e misure per riporre tutto quanto, e qui potremo dare libero sfogo alla nostra fantasia!

Piccole cassettiere in legno o in cartone, contenitori in plexiglas, scatole di latta, barattoli di vetro, alzatine, vassoi o specchi anticati, contenitori per caramelle o biscotti, porta posate da usare come divisori nei cassetti…a seconda di dove vogliamo riporlo, possiamo usare davvero di tutto per tenere in ordine il nostro make-up.

Grandi fornitori di questi oggetti possono essere IKEA, Muji, Maison du Monde ma anche i negozi di bricolage come ad esempio Leroy Merlin.

Vi lascio qualche immagine da cui trarre ispirazione, si vi va mandatemi le foto di come avete sistemato il vostro angolo di make-up, le condividerò su instagram! -> PilloleDiMakeup

 

1 Comment

  1. Bianca ha detto:

    vado a fare l’ordine nel mio bagno,mi hai ispirata.
    ottimo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *