Stop alle rughe con il beauty drink Biocollagenina di ESI 2
Stop alle rughe con il beauty drink Biocollagenina di ESI
ottobre 31, 2016
Mood rock per la nuova collezione AI-2016 RACINE CARRÈE
Mood rock per la nuova collezione AI-2016 RACINE CARRÈE
novembre 2, 2016

mostra-chanel-the-little-black-jacket-a-milano_140601_big

Vernissage, che passione! Il vernissage è uno di quegli eventi molto “in” al quale ho sempre desiderato partecipare. Non per motivi filantropici o perché io sia un’esperta d’arte, certo che no, ma perché anni fa sono rimasta particolarmente colpita da una puntata di Sex & The City in cui Carrie indossava per l’occasione un abito pazzesco. La motivazione mi è sempre sembrata più che valida.

Pur abitando a Milano, una città in questo senso molto attiva, mi sono sempre arrivati inviti di tutti i generi (alcuni anche molto discutibili) ma di un vernissage nemmeno l’ombra. Nonostante questo l’Universo mi è amico e il mio mantra “tutto accade per colui che sa attendere” si è rivelato anche questa volta profetico perché pare che finalmente il mio momento sia arrivato: il prossimo week-end parteciperò al mio primo vernissage!

Resta da affrontare il tema outfit: dell’abito di Carrie ho solo un vago ricordo ma ammetto che negli anni mi sono preparata e, se anche a voi dovesse capitare un’occasione del genere, questo è il momento giusto per prendere appunti sul dress code da adottare.new-york-fashion-week-spring-2014-street-style-day4-13

fass-new-york-fashion-week-spring-2014-street-style-day1-02

Vernissage, che passione!

Solitamente i vernissage attirano indifferentemente intellettuali, addetti ai lavori, collezionisti ma anche curiosi: in questo senso spesso si trovano un insieme di look e di scelte di stile che vanno dal ricercato al casual assoluto. Ormai questo mix è universalmente accettato e non ci sono limitazioni se non quelle del buon gusto e del decoro.

Il vernissage rimane comunque un’occasione molto fashion e se, non volete sbagliare, un abito nero resta una buona idea anche se si rischia di cadere un po’ nel noioso. L’ambiente artistico ci permette infatti di giocare un po’ con la nostra immagine e adottare un abbigliamento particolare ma ricercato può rivelarsi una scelta vincente.

tumblr_mt9glg7chw1qf021ro1_1280

Come ci si veste per un vernissage?

Possiamo ad esempio abbinare un paio di pantaloni in pelle a sigaretta con una raffinata blusa in voile o un pantalone a palazzo con una camicia dal taglio classico. Gli accessori saranno il focus: una collana o un paio di orecchini ma che siano di design. Completeranno il look una pochette e un paio di decolleté o sandali da giorno.

Se prediligete gli abiti scegliete un modello da cocktail o l’eleganza del black&white, le linee nette, le stampe astratte e le geometrie senza il timore di essere scambiate per un’opera post-moderna.

In alternativa, e se l’evento si svolge di sera, potete decidere per una gonna lunga in tessuto leggero alla quale abbinare una giacca maschile o tuxedo e un paio di francesine mentre i capelli saranno morbidamente raccolti da un fermaglio vistoso e importante.

Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *