1
Aria di Primavera: tante idee per rinnovare la cameretta dei bambini!
marzo 12, 2018
Trattamenti viso antietà: alla Parigi fashion week con la linea Premium di Lierac 6
Trattamenti viso antietà: alla Parigi fashion week con la linea Premium di Lierac
marzo 14, 2018

Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda. Parigi mon amour! Quanto mi piace tornare in questa città e scoprirne ogni volta angoli inediti e inaspettati.

Anche solo camminare per le strade è un’esperienza unica e quest’anno, in occasione del mio ultimo soggiorno per la fashion week, ho scovato alcuni hotel e ristoranti che vale la pena tenere presenti in caso di un viaggio nella città più romantica che esista!

Hotel Parigi centro: Parister tra comfort e relax

L’hotel Parister si trova in una posizione tranquilla e strategica e nasce dall’idea di creare un luogo dinamico e unico nel centro di Parigi. Un concept pensato per i viaggiatori che amano essere accolti in un ambiente confortevole e prendersi cura di sé stessi.

La dimostrazione? Una SPA completamente attrezzata con palestra, docce, bagno turco e una piscina di diciotto metri bagnata di luce naturale dove è possibile seguire i corsi di yoga o cross training con uno degli istruttori presenti in hotel.

Una bellissima opportunità per ricaricarsi e prepararsi per la sera dopo una giornata passata a correre tra una sfilata e l’altra!

L’hotel ha una sua raffinatezza innata ed una bellezza architettonica incredibile, valorizzata dalle opere d’arte, dalle ceramiche e dai gioielli presenti all’interno oltre che dagli accoglienti spazi comuni dove potersi accomodare e godere di un cocktail preparato alla perfezione dai loro giovani barman.

Se vi piace girare in bici, l’hotel è in grado di prenotarvi un tour su due ruote, alla scoperta degli angoli più nascosti della città.

L’hotel Parister mi è davvero piaciuto anche per l’eccellenza dei suoi servizi: un luogo pieno di vita ed energia con un mood tipicamente parigino.

T-Shirts online: le nostre fashion week con Isla Blanca 6Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 1 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 2 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 3 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 4

Hotel di Parigi: dormire sulla Senna all’OFF Parisseine

Avete mai soggiornato su un hotel galleggiante?

Di tutt’altro genere (ma con un fascino davvero unico!) l’Hotel OFF Parisseine è una struttura chic e inaspettata: un hotel galleggiante sulla Senna che offre camere e suite arredate con gusto e stile minimalista.

Gli interni sono sorprendenti quanto l’esterno: aree comuni e percorsi sapientemente progettati dall’architetto francese Gérard Ronzatti e valorizzati dalla qualità dei materiali utilizzati.

Pensate che OFF dispone di ben 54 camere, 4 suite, un ampio bar dove si servono cocktail, tapas, la colazione ed il brunch domenicale.

Una location semplicemente unica, con i bellissimi giochi di luce e i differenti riflessi di acqua che la Senna mi ha regalato durante i giorni della mia permanenza.

La sua posizione poi è strategica per qualsiasi spostamento: OFF si trova infatti tra le fermate della metropolitana Gare d’Austerlitz e Gare de Lyon, in un quartiere in piena trasformazione che riesce ad unire storia e modernità.

Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 5 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 6 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 7 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 8

Viaggio Parigi: mangiare Italiano (meglio che a casa!) da Pink Mamma

Durante questa fashion week ho voluto degustare sia la nostra cucina italiana all’estero che alcune prelibatezze della cucina francese. Tutte le proposte sono state ampiamente all’altezza delle mie aspettative e questi sono alcuni indirizzi che voglio suggerirvi.

Partiamo da Pink Mamma, a Pigalle: un concept nato dall’idea imprenditoriale di due giovani francesi che hanno voluto portare la qualità della cucina italiana nel cuore di Parigi. Una scelta coraggiosa e bizzara che ha ripagato!

La coda fuori dal ristorante la dice lunga sulla qualità di questo locale che raccoglie tutti gli amanti della carne e gli appassionati della cucina italiana.

Protagonista indiscussa? La bistecca alla Fiorentina servita con un ottimo Chianti Classico! Tutti i prodotti e gli ingredienti freschi utilizzati da Pink Mamma vengono importati direttamente dall’Italia e cucinati da chef italiani nel pieno rispetto della tradizione.

Buonissimi anche i primi della e la freschissima burrata, il piatto che ho scelto per aprire la nostra squisita cena. La location è davvero molto suggestiva: un imponente edificio a quattro piani, ogni livello con il suo arredo e la propria identità.

Prima di lasciare il locale vi consiglio di visitare il seminterrato dove potrete sorseggiare ottimi cocktail preparati da bartender italiani e l’ultimo piano: una serra immersa in una luce verde in cui spicca dominante un’edera tentacolare.

Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 9 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 10 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 12 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 13

Viaggio Parigi: Gusto Massimo, il “mozzarella bar” di alta qualità

Altrettanto raccomandato è Gusto Massimo, un elegante mozzarella bar al 19 Di Rue Moncey: l’ambiente perfetto per vere degustazioni regionali italiane rivisitate in chiave contemporanea.

Il menu si avvale delle nostre eccellenze: gli ottimi prodotti caseari della regione Campania, con un’ampia scelta tra mozzarelle, stracciatelle, burratine e ricotta, limoni di Sorrento, invitanti bruschette con pomodori San Marzano e gli immancabili prosciutti emiliani.

Tutti prodotti fatti arrivare da Massimo direttamente dall’Italia per dare vita ad un’ idea di ristorazione moderna e all’avanguardia.

Il locale infatti è perfetto per passare una serata in totale relax e, se ci andate d’estate, vi suggerisco di occupare uno dei suggestivi tavolini all’aperto.

A concludere la nostra cena una serie di dolci rigorosamente fatti in casa e realizzati nel pieno rispetto delle nostre ricette regionali. A legare il tutto un’ottima cantina dei vini con molte invitanti etichette del nostro magnifico territorio.

Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 14 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 15 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 16 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 17 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 18

Week end a Parigi: una cena dai sapori Francesi al Ballons der Ternes

Cambiamo decisamente genere dando spazio ai sapori della cucina francese: non si può passare da Parigi senza assaggiarne i piatti tipici!

Per la nostra cena in pieno stile francese abbiamo scelto Ballons des Ternes, una brasserie rinomata per la qualità delle sue proposte tradizionali e il suo banco di frutti di mare.

Qui la freschezza del pesce è infatti garantita dall’arrivo quotidiano di ostriche, vongole, scampi, ricci e gamberi, che non deluderanno gli appassionati dei crostacei. Io invece ho particolarmente apprezzato la vellutata di lenticchie e fois gras e un piatto di strepitose capesante su patate dolci.

Ottima l’accoglienza al Ballons des Ternes: ogni ospite viene accolto con un bicchiere di vino bianco mentre i grandi classici della pasticceria francese permettono di chiudere il pasto con una piacevole nota dolce.

Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 19 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 21 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 22 Week end a Parigi: gli hotel e i ristoranti da segnare in agenda 23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *